La Diplomazia Britannica In Continuo Mutamento

La complessa “questione Afghanistan” ha, di recente, assunto un ruolo di assoluto primo piano nel panorama mediatico internazionale. Al ritiro delle truppe della coalizione guidata dagli USA ha corrisposto la meteorica ascesa dei talebani, i quali nell’arco di poche settimane sono passati dal progettare piccoli attacchi nelle zone rurali del Paese, al governarlo dal palazzoContinue reading “La Diplomazia Britannica In Continuo Mutamento”

L’Afghanistan: Chi Ha Perso E Chi Vincerà

L’AFGHANISTAN DISERTATO A METÀ TRA SAIGON E FAHRENHEIT 451 Osservando quell’ultimo, suggestivo elicottero prendere quota dal giardino di un’ambasciata deserta, il paragone tra Kabul e Saigon diviene, ad un tratto, la più logica e legittima delle associazioni mentali. Ma in quanto a parallelismi storici, al netto della comune durata ventennale dei conflitti, la ritirata dalContinue reading “L’Afghanistan: Chi Ha Perso E Chi Vincerà”

L’Eredità Domestica Dell’11 Settembre

Ogni Paese, sia democratico che non, cerca di costruire una narrazione che si riallaccia alle proprie radici, alle pagine più significative della storia, a personaggi importanti e a date simboliche. Gli Stati Uniti non sono certo un’eccezione, anzi, i miti fondativi della democrazia statunitense sono particolarmente pervasivi e rilevanti nell’analisi della società americana contemporanea. PerContinue reading “L’Eredità Domestica Dell’11 Settembre”

La Fine Delle Guerre Infinite Americane E La Smilitarizzazione Della Società Usa

“Questa decisione sull’Afghanistan non riguarda solo l’Afghanistan. Si tratta di porre fine a un’era di grandi operazioni militari per rifare altri Paesi.” In forse una delle più dirette osservazioni contro la guerra dell’era moderna, il presidente Joseph R. Biden Jr. ha apparentemente chiuso il capitolo dell’interventismo americano in Medio Oriente. Il ritiro delle truppe statunitensiContinue reading “La Fine Delle Guerre Infinite Americane E La Smilitarizzazione Della Società Usa”

Il Bivio Di Kabul: Quale Futuro Per L’Afghanistan?

Dopo la caduta della capitale Afghana, quali implicazioni per la stabilità e la sicurezza nella regione? Dopo venti anni di logoramento, gli USA danno applicazione definitiva agli accordi di Doha. La ritirata strategica serve a Washington per accollare i costi sui vecchi imperi asiatici. Consapevoli di non poter essere ovunque, gli americani lasciano la patataContinue reading “Il Bivio Di Kabul: Quale Futuro Per L’Afghanistan?”

Tunisia In Tumulto: Tra Autoritarismo E Default

Il 25 luglio scorso, nel giorno del 64esimo anniversario della proclamazione della Repubblica, il Presidente tunisino Kaïs Saïed ha annunciato il congelamento dei lavori del Parlamento per 30 giorni, la revoca delle immunità ai parlamentari e la rimozione del Primo Ministro Hichem Mechichi. In molti, tra cui il Partito islamista Ennahda, parlano di colpo di Stato, mentre Saïed difende quelleContinue reading “Tunisia In Tumulto: Tra Autoritarismo E Default”

Il Tinder Islamico: Nuova Arma Pronatalista?

Si chiama Hamdam (“compagno” in persiano) il nuovo “Tinder musulmano”, recentemente lanciato dalla Repubblica Islamica dell’Iran e considerato l’unica applicazione di dating legale nel Paese. L’obiettivo? Incentivare «matrimoni duraturi e consapevoli», a partire da un match. L’applicazione Sviluppata dall’Istituto culturale Tebyan e presentata lo scorso lunedì dalla televisione statale iraniana, l’applicazione Hamdam favorirebbe solo relazioniContinue reading “Il Tinder Islamico: Nuova Arma Pronatalista?”

Il Mito Americano Del Consenso Bipartisan

Nel sistema politico statunitense vige il bicameralismo perfetto, ossia le proposte legislative devono essere approvate da entrambi i rami del Congresso. L’iter di approvazione in Senato, tuttavia, deve affrontare un ostacolo aggiuntivo rispetto alla Camera dei Rappresentanti: il filibuster. Si tratta di un meccanismo che l’opposizione può utilizzare per fare ostruzionismo. Il filibuster può essereContinue reading “Il Mito Americano Del Consenso Bipartisan”

L’Incontro Fra Putin E Biden: Tra Passi In Avanti E Punti Fermi Hanno Parlato Del Futuro Di Tutti Noi 

Il 16 giugno si è tenuto a Ginevra un incontro di due ore e mezza tra il Presidente USA Joe Biden e quello russo Vladimir Putin. I temi toccati sono stati vari e, mentre alcuni fra questi hanno visto un allineamento del punto di vista fra i due leader, altri hanno mostrato con chiarezza laContinue reading “L’Incontro Fra Putin E Biden: Tra Passi In Avanti E Punti Fermi Hanno Parlato Del Futuro Di Tutti Noi “

Non Solo Boris

I nuovi volti del partito Conservatore tra tradizione e riforma Sulle pagine della prestigiosa rivista statunitense “The Atlantic” è recentemente apparso un brillante e sorprendente ritratto di Boris Johnson, intitolato “Il Ministro del Caos”, e firmato dal giornalista Tom McTague. Dalle righe di questo piccolo capolavoro di giornalismo, il noto Premier britannico emerge come unaContinue reading “Non Solo Boris”