Chi Siamo

Stefano Pasquali

Sono nato a Tivoli nel 1998, e studio presso l’università LUISS Guido Carli di Roma. Dopo una laurea triennale in scienze politiche, attualmente frequento il corso di laurea magistrale in Global Management and Politics.
Dopo due tirocini presso l’Ambasciata del Regno Unito e degli Stati Uniti, al momento collaboro con il “Centro Italiano Studi Elettorali” (CISE) della LUISS, e con “Jefferson – Lettere sull’America”, una newsletter sugli Stati Uniti curata dal giornalista Matteo Muzio. Inoltre, scrivo di politica estera per il “Prosperous Network”, un blog di informazione gestito da studenti universitari.
Sono romanista e un grande appassionato di nuoto e serie televisive.

Luca Cupelli

Sono nato a Cosenza nel 1998, e sono un grande appassionato di storia risorgimentale, politica italiana e relazioni internazionali . A 16 anni sono diventato membro dell’Assemblea Nazionale dei Giovani Democratici, nonché responsabile della sezione “Politica Estera ed Europa” dei Giovani Democratici di Cosenza.
A 18 anni mi sono trasferito a Roma per inseguire il sogno di partecipare attivamente e conoscere nel dettaglio la politica nazionale. Nel 2020 ho ottenuto la laurea triennale in Scienze Politiche presso l’università LUISS Guido Carli di Roma. Attualmente frequento il corso di laurea magistrale in Governo, Amministrazione e Politica.
Nel 2019 ho lavorato come analista politico tirocinante presso l’Ambasciata degli Stati Uniti.

Il nostro progetto

The Political Corner è un sito nato con lo scopo di analizzare l’attuale situazione politica ed economica. È stato creato da due studenti universitari – Stefano Pasquali e Luca Cupelli – ma si arricchisce del contributo di molti altri studenti e giovani neolaureati.

Questo progetto ha dunque l’ambizione di analizzare i più importanti eventi politici ed economici tramite un concerto di voci diverse e di competenze complementari, in grado di fornire una panoramica completa e attenta alla complessità che caratterizza oramai qualsiasi aspetto della società, sia a livello nazionale che internazionale.

Spesso, la narrazione di molti eventi, soprattutto politici, avviene seguendo degli schemi consolidatisi nei decenni ma che, in un mondo in costante evoluzione e sempre più complesso, non riescono più a essere efficaci. In altri casi, inoltre, la narrazione si basa principalmente sulla conferma della visione che in Italia si ha di quel determinato Paese. Un esempio lampante è rappresentato dagli Stati Uniti, un Paese incredibilmente complesso e ricco di contraddizioni, il quale viene spesso descritto usando una prospettiva prettamente europea, la quale poco si adatta alla realtà degli USA.

Tramite il pluralismo delle competenze, delle prospettive di analisi e delle visioni del mondo e della società, The Political Corner vuole proporre ai suoi lettori una voce fresca e indipendente. In un mercato dell’informazione online sempre più sovraffollato, guadagnarsi la fiducia di una cerchia di follower non è certo facile. Noi ci proveremo, sperando di ripagarvi della vostra fiducia.

Benvenuti e buona lettura.

<span>%d</span> bloggers like this: